SPEDIZIONE GRATIS > 65 €

TUTTE LE TAGLIE ALLO STESSO PREZZO

Benvenuto, registrati/accedi

Primo ordine? Spedizione gratis + resi gratis. Codice 91260

La mia silhouette - Il mio blazer
Sono eleganti ma sanno essere anche casual:
ti mostriamo quali blazer ti staranno particolarmente bene.
Donna - Abbigliamento - Blazer & completi
Un blazer per ogni silhouette
Il blazer è uno dei capi da ufficio per eccellenza e un vero mago per la silhouette.
Infatti, scegliendo il modello giusto, si può dare il risalto ideale alla propria corporatura,
sottolineando i punti forti e mascherando le zone problematiche.
Donna - Abbigliamento - Blazer & completi
Punta ad un blazer con le spalle accentuate per compensare coi fianchi. Assicurati che il blazer sia sciancrato, otterrai così delle proporzioni appena più regolari. Inoltre, le maniche un po’ più corte sono un vantaggio in caso di fianchi larghi, perché spostano l’attenzione appena più su. Se poi la giacca ha il bordo anteriore arrotondato è un altro punto in più. Questo infatti fa sì che si formi un piccolo spazio a forma di A sul fondo. Di conseguenza i fianchi vengono ripartiti e appaiono più snelli. Per le donne più basse ciò ha inoltre il vantaggio di far apparire le gambe leggermente più lunghe.
Che blazer scelgo se ho le spalle strette e i fianchi larghi?
Donna - Abbigliamento - Blazer & completi
Qui il trucco è esattamente l’opposto: non si esaltano le spalle, bensì l’attenzione viene spostata più in basso. Puoi indossare tranquillamente un blazer che abbia delle tasche particolari, dei bottoni o altre applicazioni al di sotto della vita. Anche il peplum può dare un bell’effetto, accentuando una vita sottile e arrotondando un po’ dei glutei piatti. Inoltre, abbinando un pantalone dal taglio largo ad un blazer dalla linea semplice si dona più volume a fianchi e glutei, creando il giusto compromesso con le spalle.
Che blazer scelgo se
ho le spalle larghe e i
fianchi stretti?
Donna - Abbigliamento - Blazer & completi
Stoffa fluente e taglio sciancrato: sono le due
caratteristiche principali che il tuo blazer dovrebbe avere. Idealmente la vita dovrebbe essere il più in basso possibile per allungare e snellire il busto. Anche i revers stretti del colletto e un bottone appena sotto il seno possono fare magie
Che blazer scelgo se
ho il seno grande?
Il tuo blazer dovrebbe essere lungo almeno fino ai
fianchi o addirittura oltre. Un blazer lungo o un modello in stile boyfriend sono l’ideale! Indossalo preferibilmente aperto e con un pantalone aderente, così la parte centrale del tuo corpo apparirà più snella. Un blazer con fantasia vistosa inoltre distoglie l’attenzione dalle zone problematiche.
Che blazer scelgo se
ho un po' di pancetta?
Il colore conta
Le nuances scure mascherano 
otticamente le curve. 
Per chi vuole evidenziarle, 
meglio scegliere dei 
colori chiari.
I dettagli contano
Lo spazio a forma di A sul fondo
fa apparire i fianchi più snelli  
e le gambe più lunghe.
Il classico
Il blazer nero è il passe-partout
per eccellenza: va bene per un
look da tempo libero così
come per il business style.
Scegli bene la taglia:
se si formano delle pieghe orizzontali, significa che il blazer è troppo piccolo.

Se tendi le braccia in avanti e la manica arriva oltre il polso, vuol dire che il blazer è troppo grande.

Promemoria per te:

Sta bene con: