SPEDIZIONE GRATIS > 65 €

CONSEGNA EXPRESS

 

20% di sconto su una selezione di articoli con codice 91214 🛍️ Scopri di più

La mia silhouette - Il mio abito
Ce ne sono di ogni colore, taglio e tessuto: ma quale modello scegliere?
Scopri con noi quale abito valorizza al meglio la tua silhouette.
Che tipo di abito mi sta bene?
L'abito è il capo preferito di tante donne e lo si ritrova in ogni epoca e stagione negli stili più diversi. Vista l'ampia scelta, a volte è difficile districarsi tra i vari modelli e trovare quello che ci sta a pennello. Sicuramente sentirsi a proprio agio è una prerogativa e per questo abbiamo raccolto alcuni consigli per rendere meno evidenti le piccole zone problematiche ed esaltare i punti forti.
Ognuno ha una parte del proprio corpo che non ama. Le rotondità attorno alla pancia e sui fianchi si possono mascherare facilmente con stoffe fluenti. I tessuti opachi evitano di accentuare le zone che non si vuole evidenziare e le righe verticali slanciano leggermente la silhouette in altezza. Particolarmente belli sono anche gli abiti con arricciature e drappeggi in vita, perché distolgono l’attenzione. Gli abiti aderenti non sono un alleato in questi casi: meglio puntare su un modello svasato, perché il volume della gonna gioca a favore.
 
Piccolo consiglio
L'intimo modellante fa sparire i rotolini per qualche ora, perché non approfittarne?!
E se ho un po' di pancia?

Niente di più semplice! Gli abiti lunghi sono la tendenza del momento e le stoffe fluenti donano una bella silhouette, mascherando cosce e polpacci importanti.

Gli abiti in tinta unita aiutano a far sparire otticamente anche altre zone problematiche: ecco così che con questo capo d'abbigliamento il benessere è garantito!

Piccolo consiglio
Abbina una giacca stilosa e sei pronta per un party.

E se ho i polpacci grossi?
Consiglio di styling
Con degli accessori grandi,
l’attenzione si sposta sul viso.
Uno chignon morbido allunga
visivamente il corpo. Attenzione però
a non fissarlo troppo bene o darebbe
un effetto serio e severo.
Se vuoi distogliere l'attenzione dalle tue spalle, il trucco è indossare una gonna voluminosa, che diventerà il punto focale dell'outfit. 

Il taglio a sirena degli abiti lunghi e abiti da sera è particolarmente vantaggioso, così come gli abiti a tubino con peplum, perché creano il bilanciamento ideale.

Una scollatura profonda divide il busto otticamente in due parti più sottili creando così un bell'effetto.
E se ho le spalle larghe?
Il décolleté merita sempre di essere valorizzato. Nel caso di un seno molto voluminoso bisogna però fare attenzione a non indossare ruche e volant sul busto.
Anche le scollature troppo alte ingrossano leggermente, mentre quelle più profonde fanno apparire il collo più lungo.
Le paillettes invece fanno apparire un seno piccolo più grande.
E se ho il seno
grande/piccolo?
Sulle gambe corte stanno bene gli abiti corti e i tacchi alti per slanciare al massimo.
Dei collant coprenti e dello stesso colore dell'abito fanno apparire le gambe ancora più lunghe e persino più sode. Anche gli abiti con scollatura a V e bottoni sul davanti slanciano sia il busto che il corpo in generale.

Per non "perderti" dentro ad un abito lungo, meglio evidenziare la vita con una cintura o un cordoncino da annodare.
E se ho le gambe corte?
Dipende dal colore
Le nuances scure mascherano 
otticamente le curve. 
Per chi vuole evidenziarle, 
meglio scegliere dei 
colori chiari.
Il trucco del blazer
Gli abiti chiari o in fantasia si combinano particolarmente bene ai blazer in tinta unita, perché alleggeriscono l'outfit e nascondono le piccole zone problematiche.
Bellissima
La schiena scoperta è 
sinonimo di eleganza e va 
mostrata sempre: 
un dettaglio incantevole!