TAGLIE FINO ALLA 62
TUTTE LE TAGLIE ALLO STESSO PREZZO

Benvenuto, registrati/accedi

Spedizione gratis per ordini > 65 € + resi gratis

teaser/bpde/freies_layout/INT_RK_BI_valentinstag_0417.jpg
Buon San Valentino!
Cosa gli/le regalo?
È per definizione la giornata degli innamorati: c’è chi la adora e c’è chi invece la ritiene solo una festa commerciale inventata dai fioristi. In ogni caso, non c’è nulla di male a dedicarsi una giornata come coppia, lasciarsi cullare da piccoli gesti romantici per cui spesso non si ha abbastanza tempo nella vita di tutti i giorni. Trascorrere la giornata con un tocco kitsch o meno? Spetta alla coppia decidere i dettagli!
Fiori, cioccolatini, profumo e lingerie sono decisamente i più classici tra i regali per San Valentino. Avere tra le mani un piccolo pensiero da donare alla propria metà è sicuramente bello, ma ancora più importante è trascorrere del tempo insieme. Una cena romantica in ristorante o tra le proprie quattro mura è un modo piacevole per festeggiare la propria unione.
7 consigli per tenere vivo l'amore
Se avete entrambi a disposizione l’intera giornata, perché non trascorrerla in un centro benessere? Questa è anche un'ottima idea per un buono da regalare alla propria metà. Chi ha un budget più generoso può sorprendere il proprio amato con un weekend fuori. Che tu e il tuo partner abbiate organizzato la giornata di San Valentino fino al minimo dettaglio o meno, quel che conta è godere della compagnia dell’altro e fare ciò che più amate come coppia.
Per tenere vivo il rapporto è importante di tanto in tanto prendersi del tempo come coppia, fare qualcosa di speciale, ricordare i bei momenti trascorsi assieme… e non solo a San Valentino o per il proprio anniversario.

Eric Hegmann ci spiega cosa fare per non fare assopire il rapporto. Da 15 anni è consulente matrimoniale per single e coppie in Germania e ha già scritto oltre una dozzina di libri sull’amore e la vita di coppia.
Ogni partner spera di essere una priorità e non un’opzione. Quando conversate, mettete da parte gli apparecchi elettronici. Ascoltate con attenzione e memorizzate i desideri dell’altro. Ricordate che sono i piccoli gesti d’amore a dimostrare che non date la vostra metà per scontata.
“Tutto ciò che fate per l’altro è d’esempio”. È ciò che dice il rinomato consulente matrimoniale John Gottman. Ovvero, se si mantiene una relazione ricca di amore col proprio partner, lui o lei rispecchieranno allo stesso modo i vostri sentimenti e comportamenti. Funziona un po’ come gli sbadigli, che diventano contagiosi tra persone che si ritengono simpatiche.
Col tempo si scoprono anche lati del partner che non ci piacciono. Non bisogna però fare l’errore di fissarsi su questi difetti, bensì tenere a mente sempre ciò che si ama della propria metà e i bei ricordi che si condividono. Si diventa così più affettuosi e grati, e chi è grato ha decisamente meno di cui lamentarsi.
   1. Allenate la vostra attenzione

2. Mostrate più spesso di essere grati
3. Chi si sente amato, dona amore
4. Prendetevi cura delle abitudini e delle novità
Essere innamorati significa anche avere a che fare con delle abitudini, quindi dei rituali che rafforzano il legame e l’affiatamento, e con delle novità, ovvero delle situazioni in cui ci si ritrova spiazzati o ci si sbalordisce a vicenda. Si creano così dei momenti in cui ci si innamora nuovamente l’uno dell’altra.
5. Mostrate di essere orgogliosi l'uno dell'altra
Un po‘ di apprezzamenti durante il giorno, un complimento di tanto in tanto… così darete l’impressione al partner di non darlo per scontato. Anche i successi vanno festeggiati assieme, non importa che siano grandi o piccoli. Questo rafforza la vostra unione e mostra al vostro partner quanto siete orgogliosi di lui.

6. Sognate e fantasticate assieme

Alcune coppie si separano dopo tanti anni perché col tempo si sono allontanate. Per non perdere il rapporto è vitale condividere speranze, desideri e paure. E non dimenticate di parlare anche dei vostri desideri sessuali: solo così potete viverli assieme.
7. Non dimenticate mai il rituale "Tesoro,
com'è andata la tua giornata?"
 
È meraviglioso capirsi anche senza parlare. Nonostante questo, il dialogo quotidiano è fondamentale nel vostro rapporto. Per evitare discussioni sul procedere e l’organizzazione dei vostri progetti, chiedetevi a vicenda “Con cosa sei stato impegnato oggi?”. In questo modo vi incoraggiate a parlare dei vostri sentimenti, che sono quelli che vi rendono una coppia.
Fotografa:
Kathrin Stahl

Promemoria per te:

Sta bene con:

it